Quanti di noi sono stati contattati almeno una volta per assistere ad una presentazione aziendale di network marketing? Penso tutti.
Ormai la gente è stanca delle solite storie del “se vuoi puoi”. Sta minchia se vuoi puoi. Intanto cerchiamo di capire cos’è VERAMENTE il network marketing.

Wikipedia lo definisce così : “Il Multi-Level Marketing definito anche come MLM, Network Marketing o Marketing Multilivello è un metodo di distribuzione di prodotti e servizi che ha la finalità di permettere a chiunque di diventare un distributore e di creare una rete di distributori senza consistenti investimenti di denaro.”

Se una persona riesce a capire l’italiano, possiamo dire che fare il networker vuol dire fare il venditore, con la possibilità di creare una propria rete vendita per aumentare le proprie vendite. Quindi è un lavoro serio come qualsiasi altro.

Ora provate ad andare a raccontare ad un qualsiasi responsabile commerciale di azienda, se per riuscire nel suo lavoro gli è bastato dire ai propri collaboratori “se vuoi puoi”. Minimo tornate a casa con un occhio nero e l’altro anche.

Per tutte le persone che hanno la fissa per l’antica civiltà egizia dico solo una cosa. Avete rotto le palle più di tutti. Tutti i sistemi aziendali sono fatti a piramide, o forse voi lavorate al tornio insieme al vostro titolare? Forse guadagnate quanto i vostri responsabili? NO.

Per quanto riguarda, invece, il fatidico Ponzi vi lascio con questa descrizione di Wikipedia: “Lo schema Ponzi (spesso confuso con il marketing piramidale o il marketing multilivello) è un modello economico di vendita truffaldino che promette forti guadagni alle vittime a patto che queste reclutino nuovi “investitori”, a loro volta vittime della truffa.”

Quindi schema di Ponzi = vendita senza prodotto

Se vi propongono un network senza prodotto o servizio diffidate.

Spero di non essermi dilungato troppo, ma tenevo molto a precisare che cos’è il VERO network dopo le mille critiche che ho sentito in giro.

0 Comments

No Comment.

Ricevi subito per email l'accesso ad una serie di 3 video che cambieranno il tuo modo di pensare sulla gestione del denaro.