Ti senti a disagio quando devi contattare i tuoi amici con la tua proposta di lavoro? Hai paura di perdere delle amicizie facendo la figura dello “sporco” venditore?

Bene, leggendo questo post risolverò il tuo problema.

Di carne al fuoco ce n’è abbastanza. Per ottenere ciò che vuoi ti bastano 3 cose :

1) Avere una buona strategia di MARKETING.
2) Avere un buon sistema di VENDITA.
3) Capire qual è il TUO VALORE.

I primi 2 strumenti li conoscono SOLAMENTE i componenti della mia squadra, quindi non chiedermeli per messaggio a meno che tu non voglia lavorare con me. Inoltre ti costeranno tempo e fatica.

Per quanto riguarda il VALORE, posso dire che sarà l’argomento portante di questo post.

Quante persone reputi più importanti di te? Quante di queste sono meglio di te? Molte o almeno qualcuna vero?

SBAGLIATO.

Devi ficcarti una volta per tutte in quella testa che tu vali qualcosa.
Ora ti starai chiedendo : ”D’accordo, ma in che modo posso vendermi sul mercato?“.

Intanto, come per qualsiasi prodotto che vendi, devi capire qual è il tuo TARGET ( menomale che non dovevo spiegarti niente di marketing ).

Per target intendo quei potenziali “clienti” che potrebbero “acquistarti” perché andresti a risolvere una loro particolare esigenza.

Adesso, se tu non sei in grado di fare niente di utile, come puoi essere “comprato” da qualcuno? Tieni presente che questo concetto è applicabile in ogni ambito della tua vita ok?

Giustamente, prima di vendere un prodotto devi sapere che cos’è, a cosa serve, ecc…

Quindi, prima di tutto, fatti questa domanda : ”Cosa ho da offrire alle persone?”.

Solo quando saprai rispondere, potrai capire qual è il tuo TARGET.
Se invece non riesci a trovare una risposta, posso dirti che comunque sei fortunato, perché puoi decidere tu chi diventare, dedicando il tuo tempo verso una certa direzione e sbattendo forte i denti.

Ora puoi capire perché non tutti vogliono seguire la tua idea di business e perché devi smettere di rompere le palle a cani e porci.

Sono indeciso se chiederti di mettere un bel “mi piace” oppure di lavorare con me, anche se alla fine tutto dipende da te.

Ti lascio con una perla di un mio caro amico : ”Tu si que vales”.

0 Comments

No Comment.

Ricevi subito per email l'accesso ad una serie di 3 video che cambieranno il tuo modo di pensare sulla gestione del denaro.